Prima vennero

Cortometraggio realizzato nell'ambito delle iniziative del Miur "In campo contro il razzismo" e "I giovani ricordano la Shoah".
Maggio 2020.

A volte i più piccoli sono più grandi

Diffidenza, preconcetti, odio, razzismo, antisemitismo: tutti sentimenti che i bambini non conoscono e non sviluppano mai istintivamente, a meno che a "plagiarli" non sia la società che li circonda, intrappolata in schemi e sistemi deleteri e pericolosi. Insegnare ai ragazzi che occorre sempre mantenere alta l'attenzione e combattere contro i soprusi anche quando ad essere coinvolti non siamo noi direttamente è un passo importante per garantire un futuro basato sull'integrazione e sull'accettazione dell'altro.

 1° posto ex aequo (insieme ai cortometraggi "La prima cosa" e "La forza nascosta" realizzati dallo stesso istituto) al concorso internazionale di multimedialità, video cinema e scuola "Premio centro culturale casa A. Zanussi" anno 2019-2020.

 Su questo cortometraggio è stato pubblicato un post sulla pagina dell'Ufficio Antidiscriminazioni Razziali-Presidenza del Consiglio dei Ministri.

vlcsnap-2021-07-15-08h22m33s290
vlcsnap-2021-07-15-08h30m51s084

Ci avete stufato!

< Successivo Tutti i post Precedente >

Questo sito non utilizza cookie persistenti e raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più leggi la Privacy policy.